FAQ

Ottieni risposte rapidamente qui!

Domande frequenti sulla macchina per la produzione di carbone

Quali materie prime sono adatte per fare il carbone?

  1. Tutti i tipi di biomassa: come segatura, buccia di riso, guscio di cocco, buccia di palma, paglia, rifiuti agricoli e forestali, ecc;
  2. Fanghi municipali;
  3. Rifiuti urbani domestici, rifiuti elettronici, ecc.

NOTA:

  • Lo scopo del trattamento della biomassa è principalmente quello di produrre biochar.
  • Lo scopo del trattamento dei fanghi e dei rifiuti è principalmente quello di ottenere una riduzione dei rifiuti.

È possibile lavorare tutti i tipi di materie prime con una macchina a carbone allo stesso tempo?

No, non è suggerito. Perché il tempo e la temperatura di carbonizzazione necessari per la carbonizzazione di biomassa, fanghi e vari tipi di rifiuti sono diversi. E anche il prodotto finale è diverso. Pertanto, si consiglia di trattare materiali diversi durante orari di lavoro diversi.

Quali sono i requisiti per le materie prime?

  • Tecnologia standard: size≤20mm; contenuto di umidità≤15%; buona liquidità;
  • Tecnologia standard + essiccatore: size≤20mm; 15%≤contenuto di umidità≤45%; buona liquidità;
  • Tecnologia standard + frantoio: 20mm≤dimensione≤15cm; contenuto di umidità≤15%; buona liquidità;
  • Tecnologia standard + frantoio + essiccatore: 20mm≤dimensione≤15cm; 15%≤contenuto di umidità≤45%; buona liquidità;

NOTA: In base alle condizioni delle tue materie prime, Beston Group sceglieresti di equipaggiare il relativo essiccatore o frantoio per il tuo progetto. Pertanto, puoi essere certo di acquistare il macchina per fare carbone da noi. Beston un gestore di soluzioni professionale renderebbe la configurazione ottimale per il tuo progetto.

Quali sono i prodotti finali della carbonizzazione? E il loro utilizzo?

Biocarbone

  • È ampiamente usato come combustibile per grigliate e risciacqui;
  • Agricoltura e silvicoltura sequestro del carbonio e riduzione delle emissioni e miglioramento della fertilità del suolo;
  • Può essere trasformato in carbone attivo;
  • Ampiamente usato come combustibile in industrie come le fabbriche di acciaio e ferro, ceramica e così via.

Aceto di legno

  • Usato come pesticida;
  • Usato come ammendante;
  • Regolatori di crescita delle piante (erbicidi).

Catrame

  • Riduttore di infiltrazioni per edilizia;
  • Estrarre biodiesel.

Biogas

  • Viene riciclato per riscaldare il forno di carbonizzazione;
  • Rende il sistema più efficiente e riduce notevolmente i costi del carburante.

Quali sono i tipi di carbone?

Potenza del carbone
Carbone di fanghi di depurazione
Carbone Da Guscio Di Cocco
Carbone Dalla Buccia Di Riso
Carbone tondo
Carbone Di Tipo Rotondo
Bricchetti di carbone rotondi
Bricchetti di carbone in stick

Qual è la temperatura di carbonizzazione del materiale, la temperatura di uscita, la temperatura del forno e la velocità di rotazione?

Temperatura di carbonizzazione del materiale: È anche la temperatura di reazione del materiale. La biomassa è generalmente 380 gradi Celsius – 550 gradi Celsius.

Temperatura di scarico: È inferiore a 30 gradi Celsius (se nell'elenco è presente un buffer bin, non è necessario considerarlo perché l'intero processo è chiuso e non a contatto con l'ossigeno).

Temperatura nel forno: Sono circa 450 gradi Celsius – 750 gradi Celsius.

Velocità: In circostanze normali, è 1-9 (il controllo della conversione di frequenza si basa sul funzionamento effettivo.).

Qual è il tempo di reazione delle materie prime?

Prendendo come esempio trucioli di legno e lolla di riso, ci vorrebbe da 15 minuti a 25 minuti per l'intero processo di carbonizzazione.

NOTA: La dimensione delle particelle, la densità, il contenuto di umidità del materiale e la fase del carbonio finito influenzerebbero il tempo di carbonizzazione. Quindi, il tempo specifico di carbonizzazione dipende dalle condizioni delle tue materie prime.

Che ne dici della resa di carbonio?

Prendendo ad esempio trucioli di legno, bucce di riso e gusci di cocco tritati, puoi ottenere carbone finito da 280 kg a -310 kg da 1 tonnellata dei relativi materiali. Comunemente, la resa di carbonio è 3:1. Certamente i dati si basano su materie prime con un contenuto di umidità inferiore al 10%.

Come migliorare il contenuto di carbonio fisso del carbone finito?

  • L'aumento del tempo di carbonizzazione e l'aumento della temperatura nella fornace possono migliorare il contenuto di carbonio fisso del carbone finito. Ma ridurrebbe il rapporto di carbonio.
  • L'aumento della velocità di rotazione del forno può migliorare il rapporto di carbonio. Ma abbasserebbe il contenuto di carbonio fisso del carbone finito.

Quindi, è importante che tu ci dica le tue esigenze per la qualità del carbone finito. Quindi, possiamo darti una soluzione ragionevole per te.

Che ne dici di aceto di legno e resa di catrame?

Per segatura con il 10% di umidità e una capacità di alimentazione di 1 t/h, è possibile ottenere opportunamente 40-60 kg di aceto di legno (valore PH 3-4) e 20-40 kg di catrame. È un esempio per te. Raccontaci lo stato delle tue materie prime, Beston Group(https://bestoncompany.com/) calcolerebbe per te la resa di aceto di legno e catrame.

Quanti modelli di macchine a carbone hai?

Modello BST-J12 BST-J18 BST-J40 BST-05 Pro (montato su slitta) BST-10 BST-30 BST-50
Capacità di input 12 m³/h/lotto 18 m³/h/lotto 40 m³/h/lotto 0.3-0.5 m³/ora (300 kg/ora) 2-4 m³/ora (1000 kg/ora) 7-9 m³/ora (3000 kg/ora) 10-15 m³/ora (5000 kg/ora)
Dimensioni del reattore φ1900mm*L4500mm φ1900mm*L6600mm φ2800mm*L7100mm φ830mm*L5500mm φ1300mm*L14051mm φ1700mm*L14180mm φ2000mm*L14260mm
Terreno per equipaggiamento (L*W*H, configurazione standard) 9m * * 6m 6m 12m * * 6m 7m 15m * * 18m 7m 10m * * 8m 3.9m 29m * * 15m 5m 30m * * 15m 8m 35m * * 18m 9m
Peso (configurazione standard) 18T 22T 34T 15T 35T 35T 49T
Consumo di energia (configurazione standard) 11kw / h 13.5kw / h 25kw / h 31kw / h 34.7kw / h 61.5kw / h 116kw / h
Metodo di lavoro Partita Completamente continuo
Requisiti di alimentazione / Dimensioni: ≤20 mm; umidità: ≤15%; forte liquidità
Structure Rotazione orizzontale Focolare singolo a doppia canna Doppio focolare a doppia canna
Velocità 0-2RPM 1-9RPM
Metodo di controllo Controllo tramite pulsanti Controllo automatico
Materiale del reattore Q245R Q245+310S
Pressione Micropressione negativa
Materiale riscaldante Diesel, gas naturale, olio pesante, biomasse, ecc.
Metodo di riscaldamento Riscaldamento diretto
Rumore (dB) ≤ 80
Condensatore Raffreddamento ad acqua circolante
Metodo di rotazione Rotazione ingranaggi esterni

NOTA:
1. La capacità di alimentazione è a condizione che si prenda la lolla di riso come materia prima.
2. Il consumo energetico dettagliato dipende dalla configurazione del cliente.
3. Dimensions è solo un riferimento. Offriamo la progettazione del layout gratuitamente.

Quali sono i materiali riscaldanti per il forno di carbonizzazione?

Diesel, GPL, metano e biogas riciclato dal processo di carbonizzazione sono buone scelte disponibili come materiali riscaldanti. Per diversi materiali di riscaldamento, è meglio dotare i relativi bruciatori. Il tempo di preriscaldamento è generalmente di 60-90 minuti.

Che ne dici di emissioni di scarico?

Oltre a carbone, aceto di legno e catrame, puoi ottenere biogas durante l'intero processo di carbonizzazione.

Primo: Il gas combustibile può essere utilizzato come materiale termico per riscaldare il forno di carbonizzazione. Al fine di raggiungere lo scopo di risparmio energetico, possiamo regolare l'utilizzo di gas combustibile nel forno sulla base della situazione effettiva della produzione di gas. Nello stato migliore, non è necessario acquistare altri combustibili per il riscaldamento del forno. Il gas combustibile riciclato può soddisfare tutte le esigenze di combustibile per riscaldamento.

Secondo: Con un'elevata temperatura di combustione di 500-800 gradi, elimina i componenti nocivi nel gas miscelato. Quindi, la combustione ad alta temperatura riduce la pressione di scarico.

Che ne dici di monitoraggio della temperatura e motore?

Il set completo di macchina biochar dispone di 4-6 termocoppie. Ciò significa che ci sono 4-6 punti di rilevamento della temperatura. Si trovano nel forno principale, nel forno ausiliario, nell'ingresso e nell'uscita dei gas di scarico e nell'uscita del carbone finito. Sono tutti collegati al PLC. I dati di temperatura possono essere ottenuti direttamente dal PLC. Nel frattempo, la velocità di rotazione delle ventole può essere regolata per raggiungere un equilibrio sulla base di ciascun dato di rilevamento della temperatura. È un buon modo per garantire la qualità del carbone finito.

Note:: La temperatura di reazione e il tempo di reazione del materiale influenzeranno i dati del materiale e del carbonio finito.

Qual è il materiale del forno principale di carbonizzazione? Qual è la temperatura tollerabile?

Adotta il materiale Q245R + 310S che può sopportare la temperatura entro 650 ℃.

Che ne dici della durata di servizio?

La vita utile del sistema di apparecchiature per la produzione di biochar è di 5-8 anni. Dopo una vita, devi solo cambiare l'impianto del gas combustibile e le tubazioni. Il reattore principale può essere utilizzato dopo il ricondizionamento.

Qual è il prezzo della macchina a carbone?

Siamo un produttore e fornitore professionale di macchine per carbone. Forniremo i diversi modelli e la tecnologia di carbonizzazione in base alla tua capacità e alle materie prime. Il prezzo della macchina a carbone sarà diverso. Quindi, contattaci direttamente per ottenere il prezzo esatto ora!

La tua macchina può soddisfare gli standard ambientali?

Sì. L'emissione può soddisfare lo standard di emissione dell'UE. Certamente, lo standard di emissione è diverso nei diversi paesi. Inviaci i tuoi standard di emissione locali. Quindi, siamo in grado di fornire una tecnologia di trattamento dei gas di scarico adeguata per soddisfare le vostre esigenze.

È sicuro far funzionare la tua macchina?

Sì. L'intero processo di carbonizzazione è in condizioni di pressione anaerobica e negativa. Pertanto, non vi è alcuna condizione combustibile per i materiali all'interno del forno di carbonizzazione. Inoltre, all'estremità dell'apparecchiatura sono presenti apparecchiature antideflagranti. Può garantire il normale funzionamento del impianto di pirolisi a biomasse.

Che ne dici di riparazione e manutenzione?

A causa delle diverse materie prime, delle diverse configurazioni e delle diverse tecnologie di carbonizzazione, addestreremmo i lavoratori per utilizzare la macchina dopo l'installazione. Nel frattempo, prepareremmo i libretti operativi personalizzati e le precauzioni quotidiane in base alle condizioni effettive del tuo progetto. Nei libretti si concludono le questioni di riparazione e di manutenzione. Altre foto su Beston Pinterest.

    SCRIVICI
    Di quali prodotti hai bisogno?

    Impianto di pirolisi (Modelli: BLJ-3, BLJ-6, BLJ-10, BLJ-16, BLL-30)

    Carbone di legna che fa macchina (Modelli: BST-J12, BST-J18, BST-J40, BST-05 PRO, BST-10, BST-30, BST-50)

    Macchina del vassoio dell'uovo (Modelli: BTF1-3, BTF1-4, BTF3-4, BTF4-4, BTF4-8, BTF5-8, BTF6-8)

    Specifica le tue esigenze:

    1-Che tipo di soluzione soddisferà la tua richiesta? (Punto chiave)

    2-Che tipo di materiale e prodotto finale prevedi di avere? (La soluzione giusta inizia dal materiale e dal prodotto)

    3-Quando dovrebbe partire il progetto? (Informazioni chiave per la programmazione del progetto AZ)

    4-Budget per l'acquisto di macchinari? (Informazioni chiave per il modello giusto)

    5-Punti su cui ti concentri davvero. (Servizio personalizzato dal nostro consulente di progetto)

    Nome (obbligatorio):

    Email (obbligatorio):

    Whatsapp (richiesto, comprensivo di area codice):

    Paese (richiesto):

    Società:

    Messaggio (richiesto):